VIDEOGALLERY

NOVITÁ
ORGOGLIOSI DI ESSERCI:
ITALRAY e l'AOU MEYER

La Radiodiagnostica del Meyer ha ottenuto un importante riconoscimento a livello europeo: la European Society Radiology ha infatti conferito il massimo punteggio (cinque stelle) a questa struttura, che ogni giorno lavora grazie a un affiatato team multidisciplinare. La certificazione, che viene conferita attraverso il network Eurosafe Imaging Star, prende in esame e valuta diversi parametri, tra cui quello del contenimento delle radiazioni ionizzanti. ( Leggi di più...
).
Italray partecipa con orgoglio a questo risultato in quanto, essendo il reparto di Radiologia dell'ospedale Meyer, 100% Italray, rappresenta una chiara testimonianza dell'impegno che ogni giorno mettiamo nel perseguire l'obiettivo di ridurre le dosi di radiazioni ionizzanti per una maggiore sicurezza del paziente, con la costante certezza di fornire un valido e fondamentale strumento di diagnosi.


Una delle diagnostiche Italray presso la Radiologia dell'AOU Meyer di Firenze .

ECR 2017:
UN'EDIZIONE DI SUCCESSO


Lo stand Italray ad ECR 2017 .

XFM PORTATILE DR:
1° CLASSIFICATO CONSIP ACCORDO QUADRO




Italray si è aggiudicata il Primo Posto nell'Accordo Quadro Portatili digitali di radiologia per la fornitura (36 pz, in meno di 2 mesi) alla PA del portatile di Radiologia Digitale XFM, nella versione motorizzata.

Le caratteristiche meccaniche del portatile digitale XFM, già notevoli rispetto a quelle della maggior parte di sistemi analoghi presenti nel mercato, sono state coronate dagli ottimi risultati ottenuti nelle prove funzionali, a testimonianza dell'elevata qualità dell'immagine dei sistemi digitali Italray, ponendo quindi XFM nettamente al di sopra degli altri sistemi concorrenti.

Per ulterori dettagli sull'apparecchiatura oggetto dell'aggiudicazione siete pregati di scrivere a info@italray.it.


X-FRAME DR SYSTEMS:
NUOVA CONSOLLE TOUCH SCREEN CON Dynamic Touch




Nelle sale radiologiche digitali Italray è stato recentemente integrato, a livello del pensile porta-tubo, il nuovo pannello di comando multifunzione touchscreen per la movimentazione del pensile e il controllo degli automatismi di sala e per l'impostazione di tutti i parametri di acquisizione direttamente in sala d'esame.

Il paziente viene maggiormente rassicurato dalla presenza dell'operatore in sala d'esame il quale può ora effettuare molte operazioni sul pannello di comando limitando in tal modo il suo allontanamento dalla diagnostica.

CLINODIGIT OMEGA SYSTEM:
TOMOSINTESI

Il sistema polifunzionale CLINODIGIT OMEGA SYSTEM è dotato del pacchetto (software e hardware) di Tomosintesi, ossia la tecnica digitale tridimensionale attraverso cui le immagini (essenzialmente per radiologia scheletrica e toracica), una volta acquisite da diverse angolature, vengono stratificate e ricostruite in 3D.
Questa scomposizione permette di analizzare in modo approfondito le lesioni che in un'immagine d'insieme (radiogrammi tradizionali) potrebbero essere invisibili. Tale metodica, di facile e rapida esecuzione, non richiede l’utilizzo di mezzi di contrasto e garantisce una dose di radiazioni X al paziente molto bassa.



A: Acquisizione di strati superiori: vengono messe in evidenza le costole. Nessuna massa interna (fatta eccezione del cuore) viene visualizzata.
B: Acquisizione di strati più interni: visualizzati 10 spot (tipo neoplasmi) all'interno della cassa toracica.
C: Acquisizione di strati più profondi: si visualizzano le vertebre. Nessuna traccia dei polmoni e il cuore stà svanendo dall'immagine.
D: Acquisizione di strati inferiori: visualizzato l'ultimo strato di costole, comprese le scapole. Scompare qualsiasi cosa posizionata superiormente.