Workstation e Rilevatore Digitale:
Eccellente qualità delle immagini

Il sistema di acquisizione immagini digitali in modalità di scopia e grafia di CLINODIGIT OMEGA controlla un rilevatore digitale dinamico - formato 43x43 cm, il più ampio ad oggi nel mercato - specificatamente studiato per integrazioni in sale diagnostiche di radiologia generale e pronto soccorso, per l’esecuzione di tutti gli esami diagnostici radiologici in tempo reale dello scheletro, del tratto gastrointestinale, dell’apparato uro-genitale.

Le immagini vengono acquisite in un formato completo, ad alta risoluzione, salvate nella memoria di sistema e visualizzate su un monitor ad alta risoluzione ed eventualmente inviate ad una workstation diagnostica (o ad un archivio generale) tramite rete DICOM.




Sia per la grafia che per la scopia, il sistema prevede l’impostazione dei parametri di acquisizione (matrice di acquisizione, ad alta o media definizione, dose dell’esposizione, area di misura della camera di ionizzazione, kV, mA e/o mAs, rate di acquisizione) in funzione sia della parte anatomica selezionata che della taglia del paziente. Questo permette immediatamente la corretta acquisizione e visualizzazione dell’immagine, evitando successive operazioni di miglioramento. Il sistema dispone anche una funzione di verifica della dose di esposizione, particolarmente utile in caso di esame programmato senza AEC.

Le modalità operative sono: Grafia, Scopia continua, Scopia continua con Lockin (LIH) e o Pulsata HCF con scelta del rate di acquisizione, Tomografia , Stitching (per esami della colonna vertebrale e degli arti inferiori in toto) e Angiografia – DSA e Scopia continua con Road Mapping.